stabile

Vista panoramica verso ovest in una cartolina di quel periodo.

Verso gli anni sessanta, per ampliare il settore operativo, la Fondazione ha deciso di costruire una nuova casa trasferendo la sede a San Nazzaro. L’inaugurazione ha avuto luogo il 27 novembre 1960. La nuova costruzione comprendeva due sezioni: la casa di cura, per circa 75 ospiti, e il ricovero, per 45 ospiti. Malgrado questa impostazione sono stati accolti sempre più anziani bisognosi di cure poiché le richieste in tal senso erano numerose.